LE METAMORFOSI

DAL 3 AL 19 DICEMBRE 2021

LE METAMORFOSI

Di OVIDIO
Regia FRANCESCO POLIZZI
Con FRANCESCO POLIZZI, VINCENZO IANTORNO, ANDREA LAMI, GIOIA RICCI, IRENA GOLOUBEVA
Musiche FRANCO ACCASCINA e ALESSANDRO QUARTA
Scenografie e costumi COMPAGNIA DEGLI ARRUFATI

Una sequenza ininterrotta di miti, un intreccio continuo di narrazioni che mescolano storia e mitologia. Uno spettacolo in dieci quadri, concepito come una parata di storie che si intrecciano l’una nell’altra. Seguendo sempre l’ispirazione eclettica di Ovidio la messa in scena gioca con stili e registri differenti, passando dall’epica classica (La Genesi del mondo), alla commedia romantica (Pirra e Deucalione), al melodramma (Achille e Pentesilea), all’opera comica (il pomo della discordia), alla farsa (Demetra e Persefone), all’avanspettacolo (le Muse del canto) e così via. Mescolando vicende, generi e personaggi, e giocando ad attualizzare le forme del mito per scoprire le figure archetipiche dei miti dietro le storie della contemporaneità.

La messa in scena è sostenuta da attori-cantanti che si alternano nelle varie parti e dalla musica dal vivo.

venerdì e sabato ore 21.00
domenica ore 17.30